COMUNITÀ BALBIS

comunità balbis

È il luogo della cooperativa preposto allo svolgimento del nostro servizio principale, l‘accoglienza di donne con figli.

È il servizio intorno al quale ruotano tutte le altre attività poste in essere dalla cooperativa. Qualsiasi idea, laboratorio, progettazione, partenariato, ha come fine favorire e migliorare le condizioni e le opportunità offerte in seno all’accoglienza.

Il servizio è articolato sostanzialmente in tre fasi:

Durante i tre mesi pensati per la fase delicata conoscitiva dell’intero nucleo – l’accoglienza – l’equipe preposta effettua giornalmente un’attenta osservazione e valutazione delle funzioni genitoriali della donna e si adopera nell’individuazione di bisogni e risorse, espresse e potenziali. In struttura è garantita la presenza di personale socio educativo h24.

Nella seconda fase di pre-autonomia l’attenzione si sposta sulla stesura del bilancio di competenze e la compilazione del CV e, grazie ad un orientamento formativo e lavorativo, si organizzano visite guidate a realtà lavorative che l’equipe e la donna ritengono significativamente vicini alla personalità della stessa per poter attivare un tirocinio affiancato da un percorso, interno alla comunità, di consapevolezza e apprendimento di strategie di gestione del budget economico derivante dall’esperienza di tirocinio, inizialmente, ma utile anche in futuro lavorativo e di autonomia. In questi 5 mesi di pre-autonomia, così come nella prima fase, è garantita la presenza di personale h24 e l’equipe preposta educa il nucleo nel percorso di accompagnamento al co-housing attuando il PEI e valutando contestualmente il recupero delle funzioni genitoriali laddove necessario.

Infine, nei tempi pensati di 9 mesi, grazie ad un percorso di accompagnamento esterno al sistema di accoglienza, sostenuto in senso psico-socio-educativo, si arriva a definire il “piano di uscita” per dare definitivamente e felicemente avvio alla fase di autonomia.

CENTRO NEUTRO DI ASCOLTO

Presso la sede operativa di Mesagne è stato organizzato uno spazio neutro di incontro in cui i bambini possono trascorrere del tempo con i genitori non conviventi in forma protetta e video registrata. Gli incontri sono seguiti da personale specializzato.

Centro neutro di ascolto